Jump to content
Semprerossoverde

Il futuro della Ternana Calcio

Recommended Posts

1 ora fa, Lu Generale ha scritto:

Già, la libertà di parola che ha lui di straparlare ma, la medesima libertà, non può averla un tifoso 😃. Perché lui fa il giornalista 😃

Ora, non per buttarla in politica, ma con questi parametri ideologici, non mi stupirei se il suddetto fosse di una certa parte politica. Con chi scrive? Si sa? E di cosa scrive? Solo Ternana, oppure si avventura anche in altri spinosi ambiti? 

Mi sembra abbia detto La Nazione. Magari semplicemente non si intende di sport a giudicare da certe affermazioni...

Ma a livello etico affermando che il tifoso deve sostenere squadra e società ad occhi chiusi... Diciamo (

...) Che non sono affatto d' accordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/2/2024 Alle 16:37, patton ha scritto:

Esco fresco fresco da un'acquisizione di un'azienda del settore tipografico quindi sul neretto sono abbastanza preparato.

Il tuo discorso può valere in linea di massima, ma una società di calcio non è equiparabile ad una "qualsiasi" altra azienda.

Questo perchè se la mia azienda tipografica va ad acquisire un'altra azienda tipografica "stressata" fa molto presto a valutarne la fattibilità dell'investimento.

Si calcola il valore (tramite EBITDA), si visionano gli ultimi 3/4 bilanci e si fa un'offerta tenendo fuori le pendenze vive (leasing macchinari e/o similari) accordandosi su quelle coi fornitori.

Poi butta giù un piano di rientro in 3/5 anni.

Che può anche prevedere il solo spostamento di risorse (personale) e commesse, quindi investendo praticamente zero in prospettiva per la durata prevista di rientro.

Poi in base a come procede si va ad intervenire nel tempo.

In una società calcistica 'sta roba è impossibile.

Hai troppe variabili alle quali tu puoi far fronte fino ad un certo punto (il risultato sportivo su tutte).

Quindi è impossibile generalizzare.

 

 

Il 2/2/2024 Alle 16:43, KriS ha scritto:

Mi pare un discorso ineccepibile... se non stessimo parlando di calcio.

Il ragionamento di @Semprerossoverde è formalmente ineccepibile.

Come avete evidenziato voi, una prima differenza tra ciò che sarebbe auspicabile (quanto afferma Semprerossoverde, appunto) e ciò che è la realtà, è dato in gran parte dalle peculiarità della società calcistica.

Poi, nel discorso dell'ottimo utente Semprerossoverde, c'è anche un altro risvolto che mi stimola commentare: lui afferma di tenere distinte le gestioni societaria (aziendale) e quella sportiva.

Sinceramente non mi sembra. O, almeno, non integralmente.

Perché, in fondo, se si parla di gestione societaria, distinta da quella sportiva, Guida ha fatto esattamente quello che avrebbe dovuto fare un risanatore di società: tagliare i costi nella maniera più incisiva e immediata possibile.

A buonanima Marchionne avremmo fatto i complimenti per un'azione così incisiva, no?

Non sono competente a leggere bilanci societari (benché qualcuno ne abbia avuto sotto gli occhi nel corso degli anni) - per quello ovviamente mi avvalgo di professionisti ad hoc quando è necessario - ma quello che ho captato da giornali, trasmissioni e Forum nei mesi scorsi, era che "i debiti" della Ternana (mi si passi questa espressione, so che non è del tutto corretta, ma come ho detto ragiono a spanne da avvocato, non da commercialista o da aziendalista) ammontavano a qualcosa come 19 milioni di euro, già ridotti (forse a 13 milioni se non erro) nel mercato estivo.

Se ho capito bene, si tratta soprattutto di esborsi che la Ternana dovrà fare da qui a un paio di anni per contratti pluriennali particolarmente onerosi con i propri dipendenti (allenatori, DS, calciatori e quant'altro....).

Ovviamente le voci più onerose sono quelle dei calciatori.

Pesano anche quelle degli ex allenatori ma ormai quelli sono stati liquidati con buonuscite....che però immagino abbiano comportato un esborso non indifferente alla Ternana. 

Ecco, un altro punto interessante sarebbe capire come sono stati pagati questi allenatori: con soldi della Ternana Calcio s.p.a.? con un prestito di Guida alla società? con finanziamenti di altri personaggi?

 

Edited by altoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Fedevox ha scritto:

Mi sembra abbia detto La Nazione. Magari semplicemente non si intende di sport a giudicare da certe affermazioni...

Ma a livello etico affermando che il tifoso deve sostenere squadra e società ad occhi chiusi... Diciamo (

...) Che non sono affatto d' accordo.

 A me, è sembrato delirante, tutti gli altri giustamente lo guardavano sbigottiti. Credo che ognuno, nei limiti dell'educazione e del rispetto, abbia il diritto di critica. Altrimenti chiudemo giù tutto. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, altoforno ha scritto:

Perché, in fondo, se si parla di gestione societaria, distinta da quella sportiva, Guida ha fatto esattamente quello che avrebbe dovuto fare un risanatore di società: tagliare i costi nella maniera più incisiva e immediata possibile.

A buonanima Marchionne avremmo fatto i complimenti per un'azione così incisiva, no?

Sono d'accordissimo con quanto dici e sul quote - in particolare - mi sono soffermato più volte nei post precedenti a quello che hai quotato.

A livello imprenditoriale (in grassetto perchè non voglio essere frainteso) sta attuando un ottimo lavoro che può diventare un capolavoro se la squadra si salva.

Dire il contrario significa essere in malafede.

Ha tagliato costi pesantissimi, ristrutturato completamente l'organigramma di una società e - affidandosi ad un top DS per la categoria - sta giocandosi la permanenza in categoria (perchè aldilà dei funerali prematuri siamo a 6 punti dalla salvezza matematica con 15 partite ancora da giocare...)
Detto questo: le domande e le frustrazioni che ci poniamo e che stiamo vivendo noi tifosi sono super lecite ma come ha già scritto qualcuno (mi sembra feroce ma potrei sbagliare) per il momento Guida è sempre stato lineare e coerente sia nella comunicazione sia nei programmi.
Forse anche troppo.

E' difficilissimo scindere il mero tifo dalla gestione a 360 gradi di una società di calcio nei tempi odierni, ma ahimè questo c'è dato.

L'evoluzione (della vita e) dello sport in generale tende ad andare sempre più a passo spedito verso il solo profitto.
Il resto oramai è accessorio.
Non ho mai pensato che Guida fosse venuto a Terni per il "blasone" o per chissà quale altro motivo.

Guida fa l'imprenditore (o il curarore fallimentare, chiamatelo come volete 😂).

Deve in qualche modo guadagnarci (tant'è che - credo - non abbia messo un centesimo di tasca sua fino ad adesso) e se continua come sta facendo a giugno avrà sul piatto un'azienda decisamente più snella economicamente, gestibile, organizzata e assolutamente più appetibile rispetto ad un anno fa.

Se riuscisse a confermare la categoria la situazione migliorerebbe ancora di più (unita alla questione clinica/stadio).

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, altoforno ha scritto:

 

Il ragionamento di @Semprerossoverde è formalmente ineccepibile.

Come avete evidenziato voi, una prima differenza tra ciò che sarebbe auspicabile (quanto afferma Semprerossoverde, appunto) e ciò che è la realtà, è dato in gran parte dalle peculiarità della società calcistica.

Poi, nel discorso dell'ottimo utente Semprerossoverde, c'è anche un altro risvolto che mi stimola commentare: lui afferma di tenere distinte le gestioni societaria (aziendale) e quella sportiva.

Sinceramente non mi sembra. O, almeno, non integralmente.

Perché, in fondo, se si parla di gestione societaria, distinta da quella sportiva, Guida ha fatto esattamente quello che avrebbe dovuto fare un risanatore di società: tagliare i costi nella maniera più incisiva e immediata possibile.

A buonanima Marchionne avremmo fatto i complimenti per un'azione così incisiva, no?

Non sono competente a leggere bilanci societari (benché qualcuno ne abbia avuto sotto gli occhi nel corso degli anni) - per quello ovviamente mi avvalgo di professionisti ad hoc quando è necessario - ma quello che ho captato da giornali, trasmissioni e Forum nei mesi scorsi, era che "i debiti" della Ternana (mi si passi questa espressione, so che non è del tutto corretta, ma come ho detto ragiono a spanne da avvocato, non da commercialista o da aziendalista) ammontavano a qualcosa come 19 milioni di euro, già ridotti (forse a 13 milioni se non erro) nel mercato estivo.

Se ho capito bene, si tratta soprattutto di esborsi che la Ternana dovrà fare da qui a un paio di anni per contratti pluriennali particolarmente onerosi con i propri dipendenti (allenatori, DS, calciatori e quant'altro....).

Ovviamente le voci più onerose sono quelle dei calciatori.

Pesano anche quelle degli ex allenatori ma ormai quelli sono stati liquidati con buonuscite....che però immagino abbiano comportato un esborso non indifferente alla Ternana. 

Ecco, un altro punto interessante sarebbe capire come sono stati pagati questi allenatori: con soldi della Ternana Calcio s.p.a.? con un prestito di Guida alla società? con finanziamenti di altri personaggi?

 

Dipende, se tagliando i costi avesse dimezzato la capacità produttiva e reso impossibile per l'azienda soddisfare le richieste del mercato forse avremmo detto che era un pazzo non in grado di gestire una multinazionale come la FIAT...

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Lu Generale ha scritto:

Ma chi è sto fenomeno? Da dove esce fuori? Non ricordo di averlo mai visto in precedenza, sebbene devo ammettere di non essere un assiduo fruitore di trasmissioni sul calcio e sulla Ternana. 

Ma del resto, possiamo stare tranquilli in Italia, per questa e per altre questioni anche più importanti, perché abbiamo un livello di giornalismo davvero elevato, con una invidiabile libertà di stampa. Nel mondo, quando si dice watch dogs pensano tutti ai giornalisti italiani...soprattutto a quelli ternani e, ancor più, a quelli sportivi! 😃

 

Ho cercato su google.

Mi sono fermato al "nato a Perugia nel 1969".

Non ho altre domande.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, NINNI ha scritto:

Ho cercato su google.

Mi sono fermato al "nato a Perugia nel 1969".

Non ho altre domande.

Allora c'ha proprio il pedigree ☹️

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, BuFERA ha scritto:

dice ai tifosi di fare i tifosi e basta, e poi si mette lui a fare l'allenatore... la libertà di parola, per fortuna che ancora c'è

 

 

in ogni caso (non mi riferisco al tuo intervento), evitiamo di rispondere troppo per le rime per favore

Guarda hai ragione (anche se non ti riferivi a me) e forse il mio post è stato inopportuno. Alla fine gli ho dato un po di notorietà. Però devo dire che dalla fine del mercato ne ho sentite di ogni, chi invita a non parlare di certi argomenti, chi sapeva già tutto da tempo, chi sminuisce e chi fa l'ultrà pro o contro questa società. 

Io mi limito a dire che qui c'è un topic con le date di ogni post.

Le relazioni allegate al bilancio sono datate fine novembre 2023, io le ho riportate qui il 7 e 19 gennaio 2024. Prima di vederle scritte qui qualcuno ne aveva parlato? Erano disponibili per tutti. C'è mai stata una discussione seria sulla solidità finanziaria della società prima del termine del mercato? E pure dopo, qualcuno ha chiesto conto alla proprietà di quanto riportato nei documenti ufficiali (che va molto al di la della cessione di qualche giocatore)? C'avrei un po di sassolini da togliermi, non è detto che prima o poi non lo faccia...

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, POSSE ha scritto:

Ve devo fa na confessione allora, faccio outing,anche io sono nato a perugia 

Ma noi ti vogliamo bene lo stesso..! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, POSSE ha scritto:

Ve devo fa na confessione allora, faccio outing,anche io sono nato a perugia 

Sicuramente mentre tu madre assisteva al derby in curva sud je so rotte le acque. 

È andata così giusto?😠.....😜

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, POSSE ha scritto:

Ve devo fa na confessione allora, faccio outing,anche io sono nato a perugia 

Io invece sono nato a Terni ma non ci ho mai abitato… due anni a Reggio Emilia 43 ad Assisi e adesso perugia.. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 hours ago, Semprerossoverde said:

Salvezza o Retrocessione? - AREA ROSSOVERDE - 58 (youtube.com)

 

Per caso ho scoperto questa trasmissione. Molto interessante quello che viene affermato dal minuto 42,30 Bisognerebbe aprirci un dibattito serio, le sento da 40 anni queste cose...

🤣🤣

Chissà se avrà letto il forum.... 😎

Chiedo a @BuFERA: per sicurezza lo cancelliamo questo topic? Non vorrei che la Ternana retrocedesse per colpa mia... (non ce provassi, eh era ironico 😂)

pensa che anche quanno c'era gerfusa co li giocatori arrivati a luglio e ripartiti a agosto l'ho sentita di'. L'anno dopo annammo a gioca' co la Narnese e l'Ostia Mare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, EfFERAto said:

 A me, è sembrato delirante, tutti gli altri giustamente lo guardavano sbigottiti. Credo che ognuno, nei limiti dell'educazione e del rispetto, abbia il diritto di critica. Altrimenti chiudemo giù tutto. 

tra l'altro semo sicuri che la gente vole fa i conti in tasca a Guida? Vogliono sapere se ha la villa alle Maldive? Vogliono sapere quante macchine ha?

A luglio e' arrivato e ha detto che dovremo sbolognare i giocatori che guadagnano di piu' e lottare col coltello tra i denti per salvarci e la gente lo ha applaudito.

A me sembra che si stia solamente chiedendo che spieghi un po' piu' chiaramente i programmi.

Mesa' che fino a gennaio nessuno gli ha rotto particolarmente i ciglioni. Poi tanti si aspettavano un mercato di riparazione e invece hanno assistito a una rivoluzione. Poi abbiamo venduto un titolare per (pare) minimo 1,4 milioni e di questi soldi e' stato reinvestito zero. Poi ha relagato un giocatore a una diretta concorrente. Per carita' non ha commesso nessun reato, ma non sarebbe un reato nemmeno spiegare perche' Capozucca non voleva dare Mantovani all'Ascoli e lui invece lo ha fatto andare.

Mesa' che si chiede solo di spiegare un pochino i programmi. 

Poi e' ovvio che i tifosi faranno i tifosi, andranno allo stadio e via dicendo, come hanno sempre fatto.

  • Upvote 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lu Cignale ha scritto:

non sarebbe un reato nemmeno spiegare perche' Capozucca non voleva dare Mantovani all'Ascoli e lui invece lo ha fatto andare.

Però il giorno dopo era pentitissimo, uno straccio.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Pericle ha scritto:

Sicuramente mentre tu madre assisteva al derby in curva sud je so rotte le acque. 

È andata così giusto?😠.....😜

A 20 anni avrei inventato qualsiasi cazzata per nascondelo, e infatti una volta alla polizia che prendeva i nomi sul pulman per la trasferta per non famme sentí dagli altri je dissi che ero nato a Terni dopo due volte che me voleva fa ripete a voce alta perugia (che dicevo a bassa voce). Ora c'ho fatto pace co sta cosa, ti dirò di più, dopo un primo parto ad Orvieto "traumatico" la seconda figlia l'ho fatta nasce a perugia 🙃

  • Like 2
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, altoforno ha scritto:

 

Il ragionamento di @Semprerossoverde è formalmente ineccepibile.

Come avete evidenziato voi, una prima differenza tra ciò che sarebbe auspicabile (quanto afferma Semprerossoverde, appunto) e ciò che è la realtà, è dato in gran parte dalle peculiarità della società calcistica.

Poi, nel discorso dell'ottimo utente Semprerossoverde, c'è anche un altro risvolto che mi stimola commentare: lui afferma di tenere distinte le gestioni societaria (aziendale) e quella sportiva.

Sinceramente non mi sembra. O, almeno, non integralmente.

Perché, in fondo, se si parla di gestione societaria, distinta da quella sportiva, Guida ha fatto esattamente quello che avrebbe dovuto fare un risanatore di società: tagliare i costi nella maniera più incisiva e immediata possibile.

A buonanima Marchionne avremmo fatto i complimenti per un'azione così incisiva, no?

Non sono competente a leggere bilanci societari (benché qualcuno ne abbia avuto sotto gli occhi nel corso degli anni) - per quello ovviamente mi avvalgo di professionisti ad hoc quando è necessario - ma quello che ho captato da giornali, trasmissioni e Forum nei mesi scorsi, era che "i debiti" della Ternana (mi si passi questa espressione, so che non è del tutto corretta, ma come ho detto ragiono a spanne da avvocato, non da commercialista o da aziendalista) ammontavano a qualcosa come 19 milioni di euro, già ridotti (forse a 13 milioni se non erro) nel mercato estivo.

Se ho capito bene, si tratta soprattutto di esborsi che la Ternana dovrà fare da qui a un paio di anni per contratti pluriennali particolarmente onerosi con i propri dipendenti (allenatori, DS, calciatori e quant'altro....).

Ovviamente le voci più onerose sono quelle dei calciatori.

Pesano anche quelle degli ex allenatori ma ormai quelli sono stati liquidati con buonuscite....che però immagino abbiano comportato un esborso non indifferente alla Ternana. 

Ecco, un altro punto interessante sarebbe capire come sono stati pagati questi allenatori: con soldi della Ternana Calcio s.p.a.? con un prestito di Guida alla società? con finanziamenti di altri personaggi?

 

Anche in un'azienda normale, fatta magari d tanti reparti, se tagli tutte le persone di esperienza per mettere giovani al primo impiego, avrai ridotto i costi, ma perdi in produttività e qualità, se non peggio, con il rischio concreto di zompare perchè non sai stare più sul mercato in termini di prodotto e conduzione. I risanamenti troppo drastici sono funzionali solo ad acquisizioni societarie con il solo scopo di prendersi le quote di mercato.

Edited by paolo65

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Lu Generale ha scritto:

Ma chi è sto fenomeno? Da dove esce fuori? Non ricordo di averlo mai visto in precedenza, sebbene devo ammettere di non essere un assiduo fruitore di trasmissioni sul calcio e sulla Ternana. 

Ma del resto, possiamo stare tranquilli in Italia, per questa e per altre questioni anche più importanti, perché abbiamo un livello di giornalismo davvero elevato, con una invidiabile libertà di stampa. Nel mondo, quando si dice watch dogs pensano tutti ai giornalisti italiani...soprattutto a quelli ternani e, ancor più, a quelli sportivi! 😃

 

Quel fenomeno…che po’ esse legge pure ….è pure xxxxx…anzi xxxxx che è pure peggio!

la squadra del Como è venuta col Frecciarossa da Milano a Orte e a Orte , ovviamente, ha imboccato per Terni (dopo aver effettuato la manovra di “cambio banco”)

se ce legge …se rivelasse così glie mando pure le tracce orarie !

Arrivati venerdì a Terni col Freccia1000, rimandato subito a Roma in ricovero ..e poi tornato sabato da Roma (come invio a vuoto se dice) …ha preso i giocatori eppo’ alle XX 19,15 è ripartito alla volta de Milano ( sempre passando da Orte naturalmente e sempre effettuando il cambio-banco)…

xxxxx LI’..!!!!..e xxxxc!!!

ovvio che tra Terni e Orte non c’è l’AV e il limite è 150 km/h…ma sono solamente 30 km, dopo a Orte s’è innestato sull’AV e s’è lanciato verso Milano a 300 all’ora!’

Edited by BuFERA

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, POSSE ha scritto:

A 20 anni avrei inventato qualsiasi cazzata per nascondelo, e infatti una volta alla polizia che prendeva i nomi sul pulman per la trasferta per non famme sentí dagli altri je dissi che ero nato a Terni dopo due volte che me voleva fa ripete a voce alta perugia (che dicevo a bassa voce). Ora c'ho fatto pace co sta cosa, ti dirò di più, dopo un primo parto ad Orvieto "traumatico" la seconda figlia l'ho fatta nasce a perugia 🙃

Pensa che io me sento male ogni volta che ripenso che so nato a Narni e non a Terni 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, frikke ha scritto:

Pensa che io me sento male ogni volta che ripenso che so nato a Narni e non a Terni 🤣

Eh vabbè so 43 anni che ci convivo 😁

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, frikke ha scritto:

Pensa che io me sento male ogni volta che ripenso che so nato a Narni e non a Terni 🤣

Perdonami, anch'io sono narnese di nascita, ho abitato 18 anni a Narni ed abito da 34 anni a Terni. Anche quando abitavo a Narni, amavo visceralmente Terni e la Ternana ma amerò sempre anche la città che mi ha dato i natali e lasciato il ricordo di tanti cari amici che, appena posso, torno volentieri a trovare.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiaro, è che non avendo legami con Narni ogni volta che mi trovo a compilare documenti o a fornire le generalità rischio sempre de sbajamme...nulla contro Narni, almeno ho salvato la targa Tr sui documenti 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, frikke ha scritto:

Chiaro, è che non avendo legami con Narni ogni volta che mi trovo a compilare documenti o a fornire le generalità rischio sempre de sbajamme...nulla contro Narni, almeno ho salvato la targa Tr sui documenti 🤣

Se ci sei solo nato, allora può starci.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, lu Fraportanu ha scritto:

Quel fenomeno…che po’ esse legge pure ….è pure xxxxxx…anzi xxxxxx che è pure peggio!

la squadra del Como è venuta col Frecciarossa da Milano a Orte e a Orte , ovviamente, ha imboccato per Terni (dopo aver effettuato la manovra di “cambio banco”)

se ce legge …se rivelasse così glie mando pure le tracce orarie !

Arrivati venerdì a Terni col Freccia1000, rimandato subito a Roma in ricovero ..e poi tornato sabato da Roma (come invio a vuoto se dice) …ha preso i giocatori eppo’ alle XX 19,15 è ripartito alla volta de Milano ( sempre passando da Orte naturalmente e sempre effettuando il cambio-banco)…

xxxxxxx LI’..!!!!..e xxxxxx!!!

ovvio che tra Terni e Orte non c’è l’AV e il limite è 150 km/h…ma sono solamente 30 km, dopo a Orte s’è innestato sull’AV e s’è lanciato verso Milano a 300 all’ora!’

Sono anche io un appassionato di treni ♥️ però da come scrivi sei molto più tecnico del sottoscritto 🙂🙂🙂

Se posso aggiungere solo una considerazione : la Terni Orte al momento e' molto più performante della Terni Spoleto per i treni ad alta velocità anche se giustamente, come scrivi, non si può arrivare al massimo. Chissà quando lo vedremo il raddoppio 😭

Edited by BuFERA
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Terni ha bisogno di una ventata di gioventù a livello di media e comunicazione. Senza nulla togliere a chi ha fatto la storia, però diciamo che certi modi di analizzare, di raccontare sono vetusti e figli di probabilmente uno studio poco approfondito delle varie questioni. Nel caso specifico come fai a dire "lasciate fare a noi addetti ai lavori questo compito è voi tifate e basta" che non ce ne è uno che sia uno che ha posto l' accento sulla gestione societaria? La questione dei treni io onestamente ignoro come funzioni ma ha fatto un ragionamento con una saccenza tale che ho subito pensato ne sapesse quanto me. Basta con questo giornalismo, basta con i Racioppa, basta con ste magliette che paiono quelle dell' AVIS alla prima donazione. Serve altro, serve freschezza 

  • Thanks 1
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, POSSE ha scritto:

Ve devo fa na confessione allora, faccio outing,anche io sono nato a perugia 

Sabato ti stavo salutando in curva, domenica mi girerò dall'altra parte! 😠😁

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Scoppea ha scritto:

Sono anche io un appassionato di treni ♥️ però da come scrivi sei molto più tecnico del sottoscritto 🙂🙂🙂

Se posso aggiungere solo una considerazione : la Terni Orte al momento e' molto più performante della Terni Spoleto per i treni ad alta velocità anche se giustamente, come scrivi, non si può arrivare al massimo. Chissà quando lo vedremo il raddoppio 😭

il raddoppio…lasciamo perde che è meglio …me se introfia subito lo sangue!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.